Scuola secondaria

La scuola secondaria di primo grado costituisce il segmento finale del primo ciclo dell’istruzione; ha durata triennale; accoglie i ragazzi dagli 11 ai 14 anni; si pone in linea di continuità con i processi di apprendimento avviati nella scuola primaria e getta le basi per il raccordo con il successivo ciclo di studi. Nella scuola secondaria si realizza l’accesso alle discipline come punti di vista sulla realtà e come modalità di conoscenza, interpretazione e rappresentazione del mondo, nella prospettiva di un sapere sempre meglio padroneggiato.
Le competenze acquisite in ogni disciplina concorrono alla promozione di competenze più ampie e trasversali, condizione essenziale per la piena realizzazione di ciascuno e per la partecipazione attiva alla vita sociale, orientate ai valori della convivenza civile e del bene comune.