Documento di Valutazione – avviso ai genitori

Si informano i genitori degli alunni frequentanti la scuola primaria e secondaria del nostro Istituto che sono convocati per prendere visione e firmare il Documento di Valutazione inerente il 1° quadrimestre, come di seguito indicato:
– SCUOLA PRIMARIA (via Tasso)
Giovedì 15 febbraio 2018 dalle ore 16,45 alle ore 19,45;
SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO (Via Mercadante)

Venerdì 16 febbraio 2018 dalle ore 16,30 alle ore 18,30.

 

Per non dimenticare: seconda parte

IL MONDO E’ COME UNA TASTIERA DI PIANOFORTE: SI POSSONO SUONARE SOLO I TASTI NERI ED AVERE UNA MELODIA, COSI’ PURE SI POSSONO SUONARE SOLTANTO I TASTI BIANCHI.  E’ SOLAMENTE SUONANDO I TASTI NERI E BIANCHI CHE SI PUO’ PRODURRE UNA VERA MUSICA”.
DESMON TUTU (PREMIO NOBEL PER LA PACE 1984)

Anche quest’anno il 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, nella scuola primaria del nostro Istituto sono state realizzate attività volte a far riflettere i bambini sui valori dei diritti umani, sulla “non discriminazione” e sul rispetto e la valorizzazione delle diversità e delle differenze. Parlare di Olocausto e campi di concentramento ai più piccoli non è impresa facile. Sensibilizzare i bambini su questi temi così importanti, però, è un obbligo morale per gli educatori, i genitori e gli adulti in generale.
Clicca qui per continuare a leggere… 

Per non dimenticare…..

Per celebrare il Giorno della memoria il nostro Istituto ha dedicato due momenti di condivisione di approfondimenti, alle riflessioni, conoscenze, emozioni:
sabato 27 gennaio tutti i ragazzi delle classi prime hanno assistito in Auditorium al documentario sulla vita di Anna Frank, dopo un’attenta preparazione sull’argomento da parte dei docenti con i propri alunni, e alla lettura di alcune pagine del Diario della ragazzina ebrea scelte e lette per loro da alcune compagne delle classi terze;
lunedì 29 gennaio invece sono state le classi seconde e terze (in due turni) a dedicare l’intera giornata ad una manifestazione preparata con cura, attenzione e passione durante le settimane precedenti. Insieme con gli alunni si è cercato di essere interpreti del consiglio dello Yad Vashem, il memoriale dell’Olocausto di Gerusalemme, ossia: “preparare attività che si concentrino su storie di persone realmente esistite, i cui nomi e volti siano stati già identificati o che possano essere identificati attraverso ricerche. Mettere in risalto i volti, i nomi e le vite delle vittime dell’Olocausto restituisce la dignità di coloro che sono stati assassinati” …continua a leggere…

Educazione al consumo consapevole a.s. 2017/2018

Anche quest’anno le classi terze, quarte e quinte della scuola primaria del nostro istituto hanno aderito alle proposte di Educazione al Consumo Consapevole nell’ambito del “Progetto Sapere Coop”.
Ad iniziare sono state le classi terze con il percorso laboratoriale “Scambiamo la merenda”, finalizzato a far scoprire agli alunni i principi nutritivi che regolano una sana alimentazione, valorizzando gusti, abitudini e preferenze alla ricerca di un giusto equilibrio con i propri bisogni.
Infatti, nei giorni 23 e 24 gennaio, le classi terze sezz. B e C hanno partecipato ad attività di cooperative learning e problem solving, coordinate da un esperto, attraverso le quali i bambini hanno riflettuto sui consumi, compreso l’importanza dell’etichetta di un prodotto alimentare ed esplorato le origini dei prodotti in vendita sugli scaffali. Obiettivo principale del percorso è stato quello di organizzare il proprio apprendimento attraverso diverse modalità per orientarsi in modo consapevole nella scelta relativa alla propria alimentazione.
Il momento finale, caratterizzato dalla simulazione della spesa, ha visto la partecipazione e il coinvolgimento di tutti gli alunni, che si sono orientati autonomamente nella scelta dell’alimento ritenuto più sano.
Clicca qui per visualizzare alcune foto scattate durante i laboratori già realizzati. 

Festa del PNSD

Anche in questo anno scolastico, a due anni di distanza dalla definizione del Piano che ha stabilito i principali indirizzi in materia di innovazione della scuola italiana, per un suo nuovo posizionamento nell’era digitale, è stata organizzata, insieme a tutte le scuole che hanno aderito, la Festa del Piano nazionale per la scuola digitale (PNSD), che si è svolta dal 18 al 20 gennaio 2018.
La Festa del PNSD è stata l’occasione per promuovere in tutte le scuole, durante quei giorni o in prossimità degli stessi, sia a livello nazionale sia a livello territoriale, una riflessione attiva sul percorso di crescita dell’innovazione digitale nelle scuole…continua a leggere…