Archivio: Dicono di noi

Piccoli lettori crescono all’ombra del premio

La Repubblica – Bari – 2 dicembre 2008

Piccoli lettori crescono all’ombra del premio

di Antonella Gaeta

A Bitritto ci sono maestre che raccontano di bambini sorpresi a leggere libri di nascosto, sotto i banchi. Tante altre storie costellano ben ventotto anni (quattordici le edizioni, biennali) nei quali la cittadina ha puntato molto e giustamente sul Premio nazionale di letteratura per l’infanzia “Giacomo Giulitto”. Ma anche sulla biblioteca, all’avanguardia in Italia, della scuola primaria “Modugno” diretta da Anna Cantatore che ricorda la quotidiana importanza di “spronare alla lettura i bambini ma anche i genitori”.

Quest’anno si festeggia la XIV edizione del Premio con una settimana di appuntamenti fra teatro, spettacolo, musica, clownerie anche per le strade. Tutto rigorosamente a misura di mini lettore, prima della serata conclusiva dell’8 dicembre 2008.

I premi, assegnati da una giuria di “critici in erba” e “critici adulti” andranno a Lucia Tumiati per Vorrei volare sulla neve ed ad Antonella Cilento con Nessun sogno finisce, che ricostruisce la nascita della biblioteca di Palazzo San Gervasio in seguito alla donazione di un barbiere emigrato in America.