Esiti dell’audizione per le iscrizioni al corso musicale a. s. 2017/2018

Si porta a conoscenza dei genitori interessati la Circolare del Dirigente scolastico n. 148 del 16/01/2018 relativa agli esiti dell’audizione effettuata in data 31/01/2018 per le iscrizioni alla classe prima del corso musicale della scuola secondaria di primo grado per l’ a.s. 2018/2019.
Si prega di leggere con attenzione e nella sua interezza la suddetta Circolare, cliccando al seguente link.

Clessidra, azioni urbane di lettura…

Quest’anno per la prima volta alcune classi della scuola primaria del nostro Istituto hanno preso parte al gioco itinerante “Clessidra, azioni urbane di lettura”: arrivato ormai all’ottava edizione, Clessidra, nato nel 2010, coinvolge molte persone di ogni età a Bari e in molte altre città italiane ed europee.
Ogni mese si parte da una parola e ogni partecipante la declina a suo modo, usando immagini, disegni, colori, letture, musica e ogni tipo di strumento che possa essere utile a rappresentarla. Questo è un gioco per avvicinare tutti alla lettura, alla condivisione, per cogliere ciò che ognuno di noi vede in una parola e comunque andare oltre” (Silvana Kühtz, ideatrice dell’iniziativa).
Clicca qui per continuare a leggere…

Che bello il Carnevale!

Anche quest’anno il Carnevale ha rappresentato per gli alunni della scuola dell’infanzia e quelli della scuola primaria l’occasione per conoscere le varie tradizioni popolari, le caratteristiche delle maschere tradizionali e non, le celebrazioni particolari del nostro Paese.
Nella scuola dell’infanzia di Via Moscati, per esempio, le maschere del Carnevale di Venezia, con le sue straordinarie e incantevoli maschere, hanno incantato i bambini stimolando in loro curiosità e fantasia.
I bambini sono passati dalla sorpresa nell’ammirare e poi indossare alcune maschere veneziane, allo stupore nel percepirsi personaggi che si muovono, camminano, guardano in modo diverso da come si è.
Dall’osservazione all’immaginazione, dalla descrizione alla interpretazione e alla scoperta di una visione diversa dalla propria, le maschere veneziane hanno stimolato la creatività dei bimbi che hanno realizzato, da soli, incantevoli maschere, disegnandole, dipingendole, decorandole con materiale riciclato, secondo il loro gusto. Ognuno ha realizzato la sua, personale, diversa, unica, bellissima maschera. Poi è seguita la sfilata dei bambini con spezzoni di tulle, di pizzo, di stoffe varie.. insieme al riso, la gioia, l’energia della bellezza sprigionata da tutti i pori.
Alla scuola primaria, invece, il Carnevale ha costituito l’occasione per lavorare in gruppo e realizzare tanti coloratissimi lavori con cui sono stati addobbate aule, finestre, corridoi e atri. Non poteva mancare il personaggio di Arlecchino, simbolo di amicizia e collaborazione, che ha fatto da sfondo ad un laboratorio realizzato con la tecnica del collage in cui ogni gruppo di bambini ha rappresentato al meglio questa simpatica maschera tradizionale.

Il Giorno del Ricordo

Con la legge del 30 marzo del 2004 la Repubblica italiana riconosce il 10 febbraio quale Giorno del ricordo, “al fine di conservare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”.
La scuola secondaria di I grado del nostro Istituto ha voluto celebrare questa giornata con la convinzione che “fare storia” contribuisca pienamente alla formazione di uno spirito critico attraverso cui gli alunni possano essere in grado di comprendere, discernere e valutare gli eventi storici del passato ed imparare ad applicare lo stesso modus operandi nel proprio agire quotidiano. Perché la storia, quella che noi studiamo, è certamente quella dei grandi eventi (che in termini storiografici definiamo macrostoria), ma ogni macrostoria attinge la sua linfa vitale dalle microstorie dei singoli individui che hanno tessuto con le proprie scelte, volontarie e/o indotte dalle circostanze, gli orientamenti politico-economico-amministrativo-sociali dei propri paesi…continua a leggere…

Piano di formazione dei docenti a.s. 2016-2019 – Ambito n°2

Al fine di favorire la massima diffusione si pubblica di seguito il Bando di partecipazione inerente all’Avviso pubblico per la selezione di esperti formatori/facilitatori laboratori di formazione per docenti neo-immessi in ruolo a.s. 2017/18 dell’ AMBITO n°2 I.C. “Davanzati – Mastromatteo” di Palo del Colle (BA). Clicca qui per visualizzarlo.